Sussidi ed incentivi

Assistenza finanziaria per la creazione di un' impresa

Un vantaggio importante per la vostra attività è quello di approfittare degli eventuali finanziamenti o incentivi per i quali ci si qualifica. In teoria, in Spagna, ci sono un sacco di aiuti finanziari a disposizione, attraverso la Unione Europea che opera a livello nazionale, regionale, provinciale e locale, soprattutto per le imprese di piccole e medie dimensioni.

Sussidi ed incentivi

Tuttavia, è tutta un’ altra faccenda rintracciare il finanziamento giusto per voi e ottenere effettivamente i soldi sul vostro conto bancario aziendale. Tenta di impostare il processo in atto il più presto possibile, ma non tenerlo in considerazione in base alle tue proiezioni finanziarie. Il processo può richiedere mesi, addirittura anni. Anche quando una sovvenzione per la vostra azienda viene infine approvata, sempre attraverso il metodo più consono alle vostre esigenze, è un processo tortuoso.

Sarà necessario il parere di qualcuno che abbia dimestichezza su ciò che è effettivamente disponibile e che conosca i regolamenti e le condizioni richieste. Il consulente finanziario che ti aiuterà con il progetto di affari è il posto migliore per iniziare a trovare la strada giusta, passando attraverso il labirinto degli aiuti finanziari.

Un' altra buona fonte di informazioni su finanziamenti e incentivi per le imprese è il sito del Ministero spagnolo dell' Industria, del Turismo e del Commercio (www.interes.org ). Esso contiene informazioni dettagliate sui criteri per le sovvenzioni da parte del governo centrale e quelle concesse dalle comunità autonome, dai comuni e dalle amministrazioni comunali.

Anche alcune Camere di Commercio spagnole danno informazioni, così come gli uffici per la creazione di imprese (Ventanilla Unica Empresarial / VUE), anche se le loro informazioni non sono sempre disponibili in lingua inglese. La Camera di Commercio di Madrid ha informazioni disponibili in inglese sul suo sito web, che è un utile punto di riferimento (www.camaramadrid.es ).

Infine, la Dirección General de Política de la PYME (www.ipyme.org , solo in spagnolo), l' associazione delle piccole e medie dimensioni in Spagna è un' organizzazione importante nel mondo degli affari spagnolo e può dare agli imprenditori un notevole sostegno. Se non sei fluente in spagnolo, trova qualcuno che possa aiutarti a stabilire un contatto con loro.

Tenete a mente che qualsiasi concessione o incentivi offerti dallo Stato o da una comunità autonoma è regolata dalle norme che l' UE ha stabilito per tutti i suoi membri. Aiuti e incentivi sono consentiti solo nelle aree che rispondono ai criteri dell' UE, i cui dettagli possono essere trovati sul sito Invest in Spain (www.interes.org ).

Sovvenzioni dell’ Unione Europea

Le sovvenzioni dell’ Unione Europea (UE) possono essere particolarmente difficili da rintracciare, ma un certo numero di siti web possono facilitare la ricerca, tra cui:

www.grant-guide.com.  Un finanziato dall' UE sito web chiamato 'Guida', che mira a semplificare la ricerca di informazioni sulle sovvenzioni (sia pubbliche che private) in tutta Europa. Le informazioni sono disponibili in tutte le lingue ufficiali dell' UE. Possiede un database di ricerca di migliaia di sovvenzioni, prestiti, premi in denaro e schemi relativi al capitale a rischio.

econet-consultants.com . Gestito dalla Spagna la principale società di consulenza di sovvenzioni, Econet fornisce informazioni in lingua inglese;

europa.eu/ . Il sito web dell' Unione europea, cui è possibile accedere in inglese;

www.ipyme.org . Il sito della Dirección General de Política de la PYME. Vai a 'SIE Bases de Datos' e poi in 'Ayudas de la Unión Europea' (solo in spagnolo).

Sovvenzioni a livello nazionale

Molte delle fonti di informazione su contributi e sovvenzioni a livello nazionale sono solo in spagnolo. Tuttavia, c’è un sito cui si può accedere in lingua inglese, ed è il sito web Econet (econet-consultants.com ). Econet funge da intermediario tra i richiedenti e gli enti certificatori, contribuendo attraverso consigli ed informazioni di qualifica, è inoltre una delle organizzazioni chiave di contatto al fine di ottenere la sovvenzione cui avete bisogno. L' associazione di aziende di piccole e medie dimensioni aiuterà anche con sovvenzioni e incentivi a livello nazionale, alcuni dei quali si rivolgono specificamente a esse (pequeñas medianas empresas y / PYME). I dettagli dei prestiti a disposizione PYMES sono descritti di seguito.

Sovvenzioni a livello delle comunità autonome

Ognuna delle 17 comunità autonome in Spagna, ha un' agenzia di promozione degli investimenti. Il sito web del ministero spagnolo dell' Industria, del Turismo e del Commercio (www.interes.org ) fornisce link a tutti i siti web pertinenti. Alcuni di loro sono disponibili in inglese, ma la maggior parte sono solo in spagnolo. Tenete a mente che qualsiasi aiuto o incentivi offerti sia da parte dello Stato che da qualunque comunità autonoma è sotto il regolamento che l' UE ha stabilito per tutti i suoi membri. Aiuti e gli incentivi sono ammessi solo nelle aree che soddisfano i propri criteri. Queste informazioni sono anche dettagliate nel sito Invest in Spagna.

Sovvenzioni e altri incentivi

Gli incentivi finanziari sono offerti a diversi livelli (comunità autonoma, consiglio comunale e municipale) per le aziende che creano e favoriscono l'occupazione dei gruppi svantaggiati. Se assumete persone che sono state disoccupate per più di sei mesi o se si tratta di donne, soprattutto di donne anziane, o se si tratta di un un settore dove le donne sono tradizionalmente sottorappresentate, ci sono sconti compresi tra 20 e 100% sui contributi sociali del datore di lavoro.

Se si creano posti di lavoro tra la comunità locale, è possibile anche beneficiare di consistenti sovvenzioni, in particolare durante il primo anno di incorporazione della vostra azienda. La tua Camera di Commercio locale vi darà incentivi particolari applicabili alla propria situazione, e ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito Invest in Spagna (www.interes.org ).

Tuttavia, è tutta un’ altra faccenda rintracciare il finanziamento giusto per voi e ottenere effettivamente i soldi sul vostro conto bancario aziendale. Tenta di impostare il processo in atto il più presto possibile, ma non tenerlo in considerazione in base alle tue proiezioni finanziarie. Il processo può richiedere mesi, addirittura anni. Anche quando una sovvenzione per la vostra azienda viene infine approvata, sempre attraverso il metodo più consono alle vostre esigenze, è un processo tortuoso.

Sarà necessario il parere di qualcuno che abbia dimestichezza su ciò che è effettivamente disponibile e che conosca i regolamenti e le condizioni richieste. Il consulente finanziario che ti aiuterà con il progetto di affari è il posto migliore per iniziare a trovare la strada giusta, passando attraverso il labirinto degli aiuti finanziari.

Un' altra buona fonte di informazioni su finanziamenti e incentivi per le imprese è il sito del Ministero spagnolo dell' Industria, del Turismo e del Commercio (www.interes.org ). Esso contiene informazioni dettagliate sui criteri per le sovvenzioni da parte del governo centrale e quelle concesse dalle comunità autonome, dai comuni e dalle amministrazioni comunali.

Anche alcune Camere di Commercio spagnole danno informazioni, così come gli uffici per la creazione di imprese (Ventanilla Unica Empresarial / VUE), anche se le loro informazioni non sono sempre disponibili in lingua inglese. La Camera di Commercio di Madrid ha informazioni disponibili in inglese sul suo sito web, che è un utile punto di riferimento (www.camaramadrid.es ).

Infine, la Dirección General de Política de la PYME (www.ipyme.org , solo in spagnolo), l' associazione delle piccole e medie dimensioni in Spagna è un' organizzazione importante nel mondo degli affari spagnolo e può dare agli imprenditori un notevole sostegno. Se non sei fluente in spagnolo, trova qualcuno che possa aiutarti a stabilire un contatto con loro.

Tenete a mente che qualsiasi concessione o incentivi offerti dallo Stato o da una comunità autonoma è regolata dalle norme che l' UE ha stabilito per tutti i suoi membri. Aiuti e incentivi sono consentiti solo nelle aree che rispondono ai criteri dell' UE, i cui dettagli possono essere trovati sul sito Invest in Spain (www.interes.org ).

Sovvenzioni dell’ Unione Europea

Le sovvenzioni dell’ Unione Europea (UE) possono essere particolarmente difficili da rintracciare, ma un certo numero di siti web possono facilitare la ricerca, tra cui:

www.grant-guide.com.  Un finanziato dall' UE sito web chiamato 'Guida', che mira a semplificare la ricerca di informazioni sulle sovvenzioni (sia pubbliche che private) in tutta Europa. Le informazioni sono disponibili in tutte le lingue ufficiali dell' UE. Possiede un database di ricerca di migliaia di sovvenzioni, prestiti, premi in denaro e schemi relativi al capitale a rischio.

econet-consultants.com . Gestito dalla Spagna la principale società di consulenza di sovvenzioni, Econet fornisce informazioni in lingua inglese;

europa.eu/ . Il sito web dell' Unione europea, cui è possibile accedere in inglese;

www.ipyme.org . Il sito della Dirección General de Política de la PYME. Vai a 'SIE Bases de Datos' e poi in 'Ayudas de la Unión Europea' (solo in spagnolo).

Sovvenzioni a livello nazionale

Molte delle fonti di informazione su contributi e sovvenzioni a livello nazionale sono solo in spagnolo. Tuttavia, c’è un sito cui si può accedere in lingua inglese, ed è il sito web Econet (econet-consultants.com ). Econet funge da intermediario tra i richiedenti e gli enti certificatori, contribuendo attraverso consigli ed informazioni di qualifica, è inoltre una delle organizzazioni chiave di contatto al fine di ottenere la sovvenzione cui avete bisogno. L' associazione di aziende di piccole e medie dimensioni aiuterà anche con sovvenzioni e incentivi a livello nazionale, alcuni dei quali si rivolgono specificamente a esse (pequeñas medianas empresas y / PYME). I dettagli dei prestiti a disposizione PYMES sono descritti di seguito.

Sovvenzioni a livello delle comunità autonome

Ognuna delle 17 comunità autonome in Spagna, ha un' agenzia di promozione degli investimenti. Il sito web del ministero spagnolo dell' Industria, del Turismo e del Commercio (www.interes.org ) fornisce link a tutti i siti web pertinenti. Alcuni di loro sono disponibili in inglese, ma la maggior parte sono solo in spagnolo. Tenete a mente che qualsiasi aiuto o incentivi offerti sia da parte dello Stato che da qualunque comunità autonoma è sotto il regolamento che l' UE ha stabilito per tutti i suoi membri. Aiuti e gli incentivi sono ammessi solo nelle aree che soddisfano i propri criteri. Queste informazioni sono anche dettagliate nel sito Invest in Spagna.

Sovvenzioni e altri incentivi

Gli incentivi finanziari sono offerti a diversi livelli (comunità autonoma, consiglio comunale e municipale) per le aziende che creano e favoriscono l'occupazione dei gruppi svantaggiati. Se assumete persone che sono state disoccupate per più di sei mesi o se si tratta di donne, soprattutto di donne anziane, o se si tratta di un un settore dove le donne sono tradizionalmente sottorappresentate, ci sono sconti compresi tra 20 e 100% sui contributi sociali del datore di lavoro.

Se si creano posti di lavoro tra la comunità locale, è possibile anche beneficiare di consistenti sovvenzioni, in particolare durante il primo anno di incorporazione della vostra azienda. La tua Camera di Commercio locale vi darà incentivi particolari applicabili alla propria situazione, e ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito Invest in Spagna (www.interes.org ).

Ulteriori letture

Quest'articolo è stato d'aiuto?

Vuoi mandarci commenti, suggerimenti o domande su questo tema? Scrivici qui: